Cos’ha in comune un Ventilatore con Ikea?

0
234

Immagina. Fa caldo (ma penso che tu lo sappia).

E’ la tua seconda estate nella nuova casa, ma già un anno fa ti eri dimenticato di acquistare un ventilatore. Ti decidi.

Vai al supermercato e lo compri. Apri la confezione….et voilà…è tutto da montare 😀

Cerchi di capirci il più possibile dalle istruzioni sbagliate, perchè hanno i numerini dei pezzi un po’ a caso…ma alla fine riesci a montare tutto quanto. Ti godi il tuo primo pomeriggio al fresco.

Ma cosa ha in comune Ikea?

Ikea ha innovato la vendita dei suoi prodotti facendoli montare direttamente ai clienti. In questo modo riduce gli spazi nei suoi magazzini, riduce la manodopera ed inoltre fa lavorare i suoi clienti.

Lavorare? Si, come per il mio ventilatore…i mobili dell’Ikea li montano i clienti. In questo modo il cliente si sente partecipe e tende ad amare il prodotto.

L’impegno da un valore maggiore al prodotto.

Un po’ come il mio ventilatore. L’ho montato e mi ha salvato dal caldo facendosi adorare…non so se per una cosa o per l’altra 😉

Ci sono tanti modi per creare prodotti e servizi che riescono a catturare l’attenzione di potenziali clienti. Ikea è solo uno degli esempi più importanti di come un’azienda abbia creato beneficio a se stessa e aumentando anche il valore percepito dei suoi prodotti.

Se ti interessa questo argomento, puoi approfondirlo nel libro di Nir Eyal: “Creare prodotti e servizi per catturare i clienti (Hooked)”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui